La storia - Rally dei Faraglioni

Last update:

Telegram
Vai ai contenuti

La storia

LA STORIA

Estate 2005........
Contea di "Ortus de Mari" Buggerru

Quattro amici:Andrea "Pilota",Mauro "Mistero",Renzo "Runz" e Paolo "il Sindaco",passano le loro vacanze in maniera spensierata.
Campeggio,mare,sole e moto........un connubio veramente perfetto,tanto divertimento,insomma,la vacanza!!!.
Nelle loro uscite in moto però qualche cosa stava cambiando........
Dalle giornate fatte di tanto asfalto e qualche piccolo sterrato,c'era un nuovo mondo da esplorare,quel mondo fatto di strade bianche e sabbia........IL MONDO DEL FUORISTRADA!!!
Così iniziano le uscite completamente "fuori",giornate intere passate nella polvere,con voli memorabili,ma il nuovo mondo era così entusiasmante al punto di stravolgere la vita dei quattro inconsapevoli amici.
Mancava solo la grande impresa,quella che porta la gloria,quella che rimane nella storia,quella che verrà tramandata nel tempo,insomma,i quattro amici dovevano entrare nell'olimpo dei rally-raid.
Mistero pensò che l'impresa doveva essere fatta in notturna,decisione veramente saggia,non stavamo in piedi di giorno,meglio.......almeno di notte non potevamo percepire i pericoli da superare e tutto poteva essere più facile.
Mancava il nome,ma Runz dopo l'ennesino rum,si avvicina a noi e dice:"ho trovato il nome,si chiamerà Rally dei Faraglioni!!!"
Il raid era nato,mancava solo il percorso e la data,ma in quella indimenticabile notte,era il 14 agosto,preparammo tutto il resto.
La mattina seguente tutti gli ospiti del campeggio,potevano guardare la mappa del percorso,parlare con i piloti "ufficiali",guardare le moto in preparazione nel bivacco,......insomma,la macchina organizzativa era partita alla grande e nulla e nessuno poteva più fermare la grande impresa. Durante il "NEGRONI PARTY" del 15 agosto offerto dai quattro "piloti" a tutti gli ospiti del campeggio,viene illustrato in via ufficiale il raid. Così altri tre intrepidi avventurieri si uniscono a noi per la partenza del giorno seguente.......
Sandro "il Conda", Mario "Martinez" e "Paolone" entrano anche loro a far parte dei piloti......."privati",ma c'erano anche loro!!!
Intanto arriva l'ora del rancio,lo chef di fama internazionale
"lo Squalo" prepara la cena per i piloti.......sarà l'ultima???.......

16 agosto 2005.......L'EVENTO

Chi mai più scorderà quella data!!!.......
La tensione nell'aria è altissima,i piloti in modo sconfusionato controllano gli ultimi dettagli,si fanno fotografare con gli sponsor,sembrano tranquilli di primo acchito,ma in loro l'ansia e la paura è lampante. La giornata passa veloce,il giro con le moto fra le tende dei campeggiatori che applaudono al loro passaggio è di buon auspicio,......speriamo bene!!!
Il tempo passa e l'ora della partenza si avvicina. Resta solo il tempo di concedere le interviste alla stampa e fare le ultime battute con gli amici prima della partenza.
Intanto il "Maestro Cuccu" con il suo corno intona l'inno per la partenza,i piloti sono sulle moto con la mano sul cuore ad ascoltare quelle melodiche note composte solo per loro.

ORE 22:00 del 16/08/2005

Oltre cento persone sono alla partenza del Rally dei Faraglioni,una dopo l'altra le moto con i propri condottieri,cullati dagli applausi della folla in delirio,lasciano il campeggio.
Da quel momento iniziò una nuova era.........
l'era dei "FARAGLIONIANI"
E' l'inizio della grande avventura,per alcuni che ancora non lo sanno (Renzo e Paolo),la vita sta per cambiare.......


Torna ai contenuti